Un sorso di apocalisse: arriva la Fallout Beer, birra ufficiale di Fallout 4

Proprio come gangster e pupe, marinai e tatuaggi, veline e calciatori, Hugh Hefner e conigliette di Playboy, anche “birra e videogame” è uno di quegli abbinamenti che non falliscono mai. Sedere sul divano di fronte alla console in compagnia di una bionda schiumosa, posando il controller di tanto in tanto per prenderne un generoso sorso prima di tornare all’azione, è un’esperienza di puro godimento alla quale molti di noi non rinuncerebbero mai.

Un sorso di apocalisse: arriva la Fallout Beer, birra ufficiale di Fallout 4 Fallout Beer Amazon

La buona notizia è che ora sarà addirittura possibile giocare uno dei titoli più attesi dell’anno – Fallout 4 – centellinando al tempo stesso la birra ufficiale del videogame: la Fallout Beer. L’idea nasce dalla collaborazione tra Carlsberg UK – divisione britannica della multinazionale danese, tra i principali produttori al mondo della mitica bevanda fermentata – e il leggendario produttore di videogame Bethesda, creatore di Fallout. Grazie alla loro sinergia, il 5 novembre (cinque giorni prima dell’uscita del videogame) la Fallout Beer, una pilsner dal gusto luppolato e piacevolmente aromatico, uscirà dagli stabilimenti Carlsberg per fare felici molti accaniti videogamer. Al momento è già possibile preordinarla su Amazon UK, ma la brutta notizia è che la spedizione sarà circoscritta al territorio britannico.

È insomma giunto il momento per fare quella famosa visita ad amici, parenti o colleghi residenti in terra di Albione che programmavamo da tempo ma non abbiamo mai avuto il coraggio di mettere in pratica. Chi non è disposto o non può sobbarcarsi una simile trasferta, potrà comunque giocare Fallout 4 concedendosi una delle sue birre preferite (qui sotto vi mostro tre delle mie irrinunciabili, tutte Pale Ale naturalmente).

Fallout 4, quinto capitolo della saga videoludica ambientata in un’America post-apocalittica devastata da gang di predoni, mostri mutanti e legioni di mercenari uscirà nei negozi il 10 novembre 2015. Il giocatore vestirà come sempre i panni del “Vault Boy” che potrà muoversi in uno sterminato “open-world” zeppo di città, villaggi, territori ostili, edifici di ogni genere e location che sarà possibile esplorare in lungo e in largo sia nell’ambito di missioni sia per conto proprio in modo non-lineare.

Un sorso di apocalisse: arriva la Fallout Beer, birra ufficiale di Fallout 4 Fallout 4Novità di Fallout 4 rispetto ai predecessori sono un sistema avanzato per la gestione delle abilità e delle principali caratteristiche del nostro personaggio e la possibilità di costruire e assemblare non solo oggetti (come avveniva anche in precedenza) ma addirittura di edificare veri e propri accampamenti che potranno ospitare altri personaggi non giocanti indirizzando la storia in modi imprevedibili. Qui potete ammirare, se non l’avete già fatto, lo splendido trailer ufficiale di Fallout 4. Oltre alla Fallout Beer, l’uscita del videogioco è accompagnata da una nutrita pletora di gadget uno più bello dell’altro, tra cui la replica life-size, reale e perfettamente funzionante, del Pip-Boy e la felpa ufficiale del Vault 111.

Comments

comments

Leave a Reply